Estetica Dentale

Migliorare il nostro sorriso significa migliorare noi stessi!

Quando miglioriamo questa importante parte di noi stessi, cambia il modo di presentarci agli altri, cambia la nostra immagine, in una parola miglioriamo la nostra autostima. Eurodent offre cure specializzate ed interventi di estetica dentale che possono aiutarti a cambiare l’aspetto del tuo sorriso! Contattaci per una visita gratuita e lasciati consigliare dal nostro team di professionisti!

Corone in Ceramica Integrale

Capsule Ceramica

Si distinguono per la loro eccellente estetica, dato che la luce non viene solo riflessa, ma, come nei denti naturali, esiste una vera trasparenza (la luce attraversa il dente). Questo effetto rende la corona di ceramica integrale specialmente adatta per i denti frontali, di cui permette anche piccole correzioni di forma e posizione.

La ceramica integrale è un materiale estremamente biocompatibile, che non ha potenzialità allergeniche. Per i pazienti allergici ciò può essere un vero vantaggio. Le Ceramiche Integrali sono: Zirconia-Ceramica (Ossido di Zirconio), Allumina Ceramica, Disilicato di Litio (Pressate).

Faccette Estetiche

Faccette Estetiche

Le faccette dentali rappresentano uno dei risultati migliori dell’odontoiatria estetica moderna. Sono anche conosciute con il termine faccette estetiche e rappresentano oggi, la soluzione innovativa di maggiore efficacia, e una pratica di punta presso il nostro studio.

I pazienti curati con faccette estetiche possono tornare a sorridere in breve tempo superando problemi che possono portare imbarazzo, come la cattiva estetica del sorriso, ormai biglietto da visita di ogni persona. Migliorano definitivamente e significativamente la forma, l’aspetto ed il colore dei denti. Sono sottilissime (0,3/0,5 mm) e i denti naturali non vengono toccati dall’intervento: non sono previste anestesie, perchè la cura è totalmente indolore. Per installarle sono necessarie soltanto due sedute (foto + impronta ed applicazione).

Quando utilizzare le faccette estetiche

Le faccette estetiche sono in grado di migliorare i denti in termini di forma, posizione e colore. I loro utilizzi sono molteplici. Le faccette dentali sono particolarmente indicate nel caso di pazienti con:

– Denti fratturati.
– Diastemi (ovvero aumentati spazi fra i denti).
– Denti che presentino particolari discromie difficilmente risolvibili con uno sbiancamento dentale.
– Denti malformati.
– Denti usurati a causa della funzione in individui adulti.
– Denti abrasi come risultato di processi erosivi vari.

Sbiancamento

Esiste una metodica semplice ed economica che può cambiare il sorriso e migliorare notevolmente il nostro aspetto. Il colore dei denti diventa naturalmente più scuro con l’età. Con il passar del tempo, le abitudini quotidiane come il bere e il fumare possono macchiare i denti. Ma anche alcuni farmaci possono alterare il colore dei denti.

Nè con lo spazzolino nè con i dentifrici sbiancanti è possibile rimuovere efficacemente le macchie intrinseche. Inoltre, per cambiare il colore dei denti devitalizzati, si può utilizzare una metodica (lo sbiancamento interno) che agisce dall’interno dell’elemento dentario, senza doverlo ricoprire con corone (capsule).

Sbiancamento - Domande Frequenti

Quanto dureranno gli effetti dello sbiancamento?
La durata del risultato dipende essenzialmente da voi. Potrebbe essere definitivo. È importante mantenere una buona igiene orale specialmente dopo aver consumato cibi e bevande che macchiano, ed il risultato potrebbe durare molti anni. Se usate sostanze macchianti quali caffè, tabacco e vino rosso potreste voler ricorrere a ritocchi periodici di uno o due giorni, ogni paio d’anni.

Lo sbiancamento è davvero efficace?
La prova sta nei risultati. Niente può darvi un sorriso più bianco e brillante di un trattamento sbiancante. Si è dimostrato efficace su molti sorrisi, rimuovendo gli effetti dell’invecchiamento, del caffè, del tabacco e di altre discromie. Funziona persino sulle colorazione da tetracicline e fluorosi.

Esiste qualche effetto collaterale?
Nel corso della procedura di sbiancamento alcuni pazienti percepiscono un aumento della sensibilità verso il caldo e il freddo. Riguarda una piccola parte delle persone, è una reazione temporanea e può essere trattata con un desensibilizzante. La sensibilità solitamente recede entro le prime 24ore dal completamento della procedura di sbiancamento.

Tutti lo possono fare?
Lo sbiancamento migliora il colore dei denti naturali. Se abbiamo delle capsule o ricostruzioni, questa metodica non permette di modificare il loro colore originario.

Otturazioni Estetiche

Otturazioni Estetiche

Le otturazioni estetiche permettono di ripristinare il sorriso anche in caso di fratture. Una buona ricostruzione può ridurre l’utilizzo delle “capsule” che rimuovono una grossa quantità di dente. Le otturazioni estetiche garantiscono un effetto del tutto naturale sui denti, perché dopo aver curato il dente secondo le esigenze del paziente, questo viene ricostruito in modo che non si noti affatto l’otturazione stessa.

Finalmente potrete eliminare le antiestetiche otturazioni in amalgama di color argento che, con il tempo diventano scure, e si notano anche se collocate nella parte posteriore del cavo orale.

Sostituzione di Otturazioni in Metallo

La sostituzione di otturazioni in metallo può migliorare molto il vostro sorriso. Spesso le vecchie otturazioni in metallo possono nascondere delle infiltrazioni. Questo genere di carie raramente si fa sentire, e il dentista non sempre può evidenziarle con radiografie. La carie può quindi agire indisturbata e distruggere buona parte del dente.

Molti pazienti ci chiedono se l’amalgama sia tossica.Non esistono studi medici che attestino tale affermazione, anche se ci sono molte pubblicazioni su una presunta tossicità. Il ministero della sanità tuttavia ha sconsigliato il loro uso sui bambini sotto i sei anni e sulle donne in gravidanza. Nel nostro studio attualmente non si eseguono otturazioni in amalgama mentre si utilizza molto il Composito, un materiale estetico e compatibile. La sostituzione dell’amalgama avviene di solito per motivi estetici, o su particolare indicazione del medico curante.

Intarsio Dentale

Intarsio

L’intarsio dentale è  una forma di restauro dentale impiegata sia per sostituire vecchie otturazioni estese, sia per ristrutturare un dente a cui sono stati asportati tessuti estesi in conseguenza della carie oppure di un trauma dentale. Utilizzato sui denti molari e premolari, l’intarsio si applica direttamente sul dente, andando a riempire la cavità creatasi dopo la rimozione dei tessuti cariogeni.

L’intarsio non solo protegge il dente da ulteriori danni, ma gli dona anche una forma naturale e ne ripristina le caratteristiche estetiche. In altre parole, l’intarsio dentale altro non è che un’otturazione estetica eseguita su misura in laboratorio, che prevede, dopo l’esportazione della parte cariosa, la chiusura della cavità precedentemente preparata con materiali in composito o ceramica.

Bite Estetico

Bite Estetico

I bite sono dispositivi di varia forma e dimensione che hanno come scopo quello di riequilibrare l’apparato stomatognatico in fase di sofferenza, per cause naturali, incidentali o iatrogene. Esistono tipologie diverse di questi apparecchi, da quelli preconfezionati a quelli individuali. Ognuno ha la sua specificità e le sue indicazioni.

L’uso del bite dentale, se correttamente costruito e ben posizionato sulla dentatura del paziente, combatte gli effetti negativi del bruxismo quindi le interferenze esterne, le usure sui denti anche gravi, consente alla muscolatura masticatoria di rilassarsi ed aiuta ad affaticare meno le fasce muscolari nella zona cervicale. Il problema dei bite diurni o notturni è un problema essenzialmente estetico: quello diurno deve essere meno visibile e più sottile di quello notturno.